fbpx

Marendin: dolci, torte e biscotti come li preparava la nonna

Marendin: dolci, torte e biscotti come li preparava la nonna

C’è un posto a Padova in cui puoi trovare tanti dolci fatti con amore e con materie prime locali, come se li avesse preparati la nonna. È una pasticceria che si trova dietro una finestra ma puoi trovarla anche in giro per la città, con la sua bici itinerante che vende dolcetti. Che cos’è? È Marendin!

Un giorno ho trovato nella cassetta delle lettere un volantino colorato. Era indicata la nuova apertura di un locale in cui vendevano dolci. Ho letto l’indirizzo, ho scoperto che era a pochi metri da casa mia e mi ci sono fiondata. La nuova apertura era proprio Marendin, riconoscibile subito date le pareti coloratissime, che sembrano le cornicette che disegnano i bambini sui quaderni. Sono riuscita a fare due chiacchiere con i tosi di Marendin, come si fanno chiamare loro, che mi hanno raccontato la loro storia.

Marendin è il progetto di Alessandra, una pasticcera che da bambina è rimasta incantata dalle mani della nonna Amabile che impastavano i dolci ma soprattutto il dolce, quello che dà il nome al locale, e quando lo racconta le brillano gli occhi. Il Marendin è la ciambella con cui facevano merenda moltissimi bambini veneti e che ogni tanto veniva inzuppato addirittura nel vino rosso – ah, il Veneto! Da grande, Alessandra ha preso ispirazione proprio dalle mani della nonna per creare un posto magico che potesse unire tradizione e innovazione, e così è nato Marendin.

La finestra e la bici cargo

Marendin si trova in via Crescini e non è un locale come gli altri; si presenta come una finestra a cui si affacciano i tosi – se non li vedi durante l’orario di apertura, suona il campanello! – e l’interno è arredato con mobili e scaffali che ricordano la casa della nonna, su cui puoi vedere i dolci in vendita. Non puoi entrare fisicamente ma puoi ordinare i prodotti direttamente dalla finestra. Anche nelle confezioni colorate in cui vengono inseriti i prodotti c’è un richiamo alle nonne italiane: il centrino.

Gli stessi prodotti che trovi alla finestra li puoi trovare anche in giro per la città di Padova. Marendin si sposta ogni giorno per parchi, aree verdi e argini con la sua inconfondibile bici cargo. La riconoscerai subito se ti capiterà di incrociarla, colorata e piena di dolcetti artigianali, mentre esplora i quartieri e i giardini di Padova. Ogni giorno potrebbe essere in un luogo diverso ma basta seguire i loro canali social per essere aggiornati sul programma della giornata.

Oltre ai dolcetti, sia alla finestra che alla bici potrai trovare succhi di frutta, infusi e bibite biologici.

I prodotti di Marendin

Che siano torte, biscotti, monoporzioni, meringhe o tortini, tutto quello che produce Marendin è fatto a mano dalla pasticcera Alessandra. È proprio lei che seleziona le materie prime da aziende del territorio che condividono i suoi stessi valori: naturalezza, genuinità e il mangiar sano.

Quello che puoi trovare sono sia prodotti tradizionali come il Marendin o la crostata di frutta, sia prodotti più moderni, come la rivisitazione del salame al cioccolato, vegano con fichi e frutta secca. La pasticcera cerca di andare incontro alle esigenze di tutti, quindi crea anche dolci senza alcuni ingredienti a cui molte persone sono intolleranti. Puoi trovare quindi alcuni prodotti vegani e/o senza glutine.

Tutto quello che viene prodotto è possibile ordinarlo anche online e farlo arrivare comodamente a casa, per chi è di Padova, direttamente dal sito web!

Io impazzisco per i loro biscotti, li ho assaggiati tutti ed è inutile dire che uno tira l’altro. I miei preferiti sono i “nati d’inverno” con farina di segale, arancia candita e mandorle, tra l’altro profumatissimi. Preparano anche gli zaeti, biscotti tipici veneti con la farina di mais, e loro ci aggiungono il brodo di giuggiole dei Colli Euganei per renderli ancora più speciali – e locali.

Sempre dal sito web è possibile ordinare una torta personalizzata, descrivendola o, addirittura, disegnandola – per tempo, mi raccomando. I tosi di Marendin sanno bene che i gusti sono gusti e hanno aperto la possibilità a tutti di poter scegliere gli ingredienti, i colori, o anche solo un tema, e affidarsi alla pasticcera per progettare un dolce fatto ad hoc per la tua festa o per l’occasione.

tortino-marendin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.